Weekly Sentiment 26/07/11

Le decisioni prese dai governi UE per arginare il contagio della crisi del debito, gli utili migliori delle attese delle aziende Usa (ancora una volta…..) e i dati macro-economici Usa superiori alle stime hanno permesso un ritorno di fiducia sui mercati azionari, soprattutto dell’area euro i quali hanno sovra-performato quelli americani. Con volumi in aumento…

Leggi

Weekly Sentiment 18/07/11

Nessuno dei principali mercati azionari mondiali si è salvato dai ribassi nella passata settimana, con l’S&P 500 che dopo un rialzo del 7% chiude la settimana in calo del 2% e le borse europee ancora una volta le peggiori sui timori di un allargamento della crisi del debito all’Italia. I livelli estremi raggiunti da alcuni…

Leggi

Settimana 28

L’indice ha attraversato il supporto statico e dinamico ora divenuto resistenza. Lo stress test positivo per i nostri 5 istituti potrebbe favorire l’inversione di tendenza segnalata dalle divergenze, ma attenzione alla volatilità.

Leggi

Avanti Mezza Forza

Dopo L’analisi tecnica e del sentiment hanno confermato pienamente la zona d’acquisto in corrispondenza della MM200 di S&500. Grande recupero dell’indice e il Nasdaq è andato a testare i massimi dell’anno, rimanendo comunque sopra ai massimi 2007. Da quì in poi ogni pullback, anche di una singola giornata rappresenta un’occasione d’acquisto .
Seguiamo le medie e gli indicatori di momentum che ci dicono di comprare. Risk on aggiuntivo.
  

Leggi

Weekly Sentiment 11/07/11

    Dopo la festività dell’indipendenza Usa di lunedì solo alcuni mercati azionari, quelli che da tempo hanno la maggior forza relativa, hanno confermato le ottime performance della settimana precedente.  Sembra ormai chiaro che il giochino “finanziario” sia quello di andare “long” sugli indici Usa e “short” su tutti gli indici azionari dei paesi PIIGS.…

Leggi