Isteria

L’isteria ha toccato il suo apice ieri venerdì verso mezzogiorno in Italia quando l’indice guadagnava +1,5%, poi improvvisamente siamo precipitati a -2% in pochi secondi. Sell-off sulle banche con raffica di sospensioni al ribasso, mentre tutte le altre piazze europee rimanevano abbondantemente in positivo. Cosa sia successo nessuno ancora lo sa e speriamo che la…

Leggi

Weekly Sentiment 20/06/11

Alcuni indici azionari occidentali, dopo aver segnato nuovi minimi, sono riusciti a interrompere la sequenza di chiusure settimanali negative, 6 nel caso dell’S&P 500, chiudendo la settimana in positivo. La speculazione ribassista dei piccoli traders Usa, sulle opzioni quotate al Cboe, si è rafforzata. I put/call ratios Total ed Equity hanno raggiunto livelli estremi che…

Leggi