Mercati sottovalutati

  Nessuna delle asset class rischiose si è salvata dalle prese di profitto nella passata settimana, dalle azioni alle materie prime, con conseguente recupero dei titoli governativi, supportati da minori tensioni sul fronte inflattivo, poiché i prezzi al consumo e alla produzione negli Usa sono usciti inferiori alle previsioni e leggermente più alta delle stime…

Leggi

Sentiment inverso EU-USA

  Dopo il recupero dai minimi di metà marzo i mercati Usa, in prossimità dei massimi di febbraio, sono andati in stallo, un po’ quello che è successo sempre negli Usa in ambito politico per la difficile approvazione sabato notte del budget federale. Diverso il comportamento dei mercati azionari europei, che mostrano di poter superare…

Leggi

Pronti per il rialzo ?

Tra alti e bassi di mercato forse sfugge che, con la crisi giapponese, abbiamo sfiorato un vero disastro che avrebbe impattato sul PIL mondiale. Così non è stato e ce ne rallegriamo. Gli indici rispecchiano gli eventi con una classica “V” di recupero. La Cina e stavolta anche l’Europa alzano i tassi. La differenza tra…

Leggi

Settimana 14

Il FtseMib sembra voler proseguire nel break della congestione degli ultimi mesi. Il triangolo di lungo periodo sembra definitivamente rotto al rialzo. Non si escludono ritracciamenti di breve periodo ma tecnicamente siamo impostati al rialzo di medio e lungo raggio.

Leggi