Orsi & Tori

In queste settimane si sta assistendo ad un braccio di ferro tra orsi e tori. Gli orsi vivono la sindrome della Double Dip o recessione a doppia V, tesi alimentata dalle parole del governatore della FED Ben Bernanke che definisce il momento economico con la frase "insolita incertezza". Dalla parte opposta i tori invece guardano…

Leggi

Il solito giochetto.

I mercati sembrano essere ridiscesi nel panico, con una serie di ribassi consecutivi che fa davvero impressione. Ma cosa è successo ? Cerchiamo di capire meglio : dopo aver toccato dei supporti importanti il mercato sembrava aver ripreso la via del rialzo, poi sono cominciati ad arrivare i dati macro sotto le attese e giorno…

Leggi

Avanti Mezza Forza

Se dovessi fare un paragone con una immagine vedo che i grandi investitori scuotono l’albero per far cadere le mele buone nelle loro braccia. L’economia ha ripreso certamente a girare e se l’indice americano S&P 500 ha guadagnato l’ 85% dai minimi e ora ne perde il 16% dai massimi, a me sembra una cosa normale, anzi mi sembra una buona opportunità per accumulare buoni affari … in attesa che il sole maturi le mele.
 In base al sentiment e non vedendo ulteriori motivi legati al ribasso in atto fuorchè la speculazione, ritengo sia appropriato esser più aggressivi e aumentare l’esposizione azionaria confidando in un veloce recupero dell’ipervednuto venutosi a creare.

Leggi

ENI

Un Hammer attira la mia attenzione. Gli oscillatori (non visibili) segnano ipervenduto e non ci sono divergenze. Però mi sembra un buon 3° minimo anche se non consecutivo. Decido per una long, come da manuale, sopra la testa dell’hammer e stop sotto il minimo di candela. Il giorno dopo vengo eseguito senga gap. Tiro il…

Leggi