Inizio 2009 !

Ben trovati e Auguri di nuovo a tutti ! Anche durante le festività, quando i mercati erano aperti, il mercato si è mosso in scia rispetto alla chiusura d’anno, ossia, i parametri esageratamente sproporzionati hanno continuato a rientrare nei “ranghi”. Ad ogni buon conto, finalmente abbandoniamo l’anno peggiore (2008) che la storia finanziaria abbia mai…

Leggi

Fine 2008, inizio 2009 …. e AUGURI !!

Oltre agli Auguri che troverete in fondo , con quest’ultima mail del 2008 cercherò di fotografare quest’anno orribilis cercando nel contempo di lanciare qualche input per il 2009. Parto subito con la seguente slide che fotografa la valutazione del mercato, che ovviamente rimane più che mai “sottovalutato” : Poi c’è quest’altra che ci conferma che…

Leggi

Il mercato lavora anche sotto le feste

Anche questa settimana il mercato è stato caratterizzato da alcuni importanti movimenti : Rimbalzo del petrolio, storno dell’ obbligazionario, rimbalzo dell’ Euro e panico (rientrato) per gli aiuti al settore automobilistico USA. PETROLIO: Con precisione tecnica il petrolio ha rimbalzato sul supporto forte di 40$ . Ora c’è di nuovo Goldman Sachs che lancia sentenze…

Leggi

Aggiornamento…

La settimana, tra alti e bassi, ha visto 2 importanti novità . La prima  è il taglio dei tassi di 0,75% da parte di BCE. Anche se, l’ormai scontatissimo Trichet, non ha sorpreso i mercati con un taglio maggiore, appare evidente che la Bce tenta di recuperare il terreno perduto e il danno d’immagine subito…

Leggi

Si va avanti

Dai minimi del 20 Novembre l’indice S&P 500 ha effettuato un recupero record del 21,17%. Il rialzo, concentrato in 5 giorni di borsa, per l’indice americano è il sesto migliore dal 1927 ed il migliore in assoluto dal 1933 Il tutto sotto una raffica di dati macro negativi. Ma questo lo avevamo già detto :…

Leggi