Weekly Sentiment 13/06/11

I mercati azionari Usa estendono la sequenza negativa a 6 settimane consecutive, la più lunga dal 2002 (da metà agosto a fine settembre 2002), avvicinandosi ai minimi di metà marzo. Dal 1928 dopo una tale sequenza negativa l’S&P 500 è salito nella 7° settimana nell’81% dei 16 casi, realizzando una performance media del +1,03%. Nel…

Leggi

Settimana 23

L’Italia è ormai vicinissima al supporto dinamico rialzista passante per 20.000, numero tondo e anche qui gli oscillatori cominciano a mostrare finalmente divergenza .

Manovra Avanti

Dopo la bull trap, il mercato ha segnato una serie consistente di candele ribassiste fino ad arrivare vicino ai supporti di medio periodo. Il sentiment conferma una impennata del pessimismo fino ad arrivare ad essere estremo su diversi indicatori. La zona è di acquisto e noi ci muoviamo in ragion contrarian al mercato. Molti titoli…

Leggi

Zona d’acquisto

L’attuale fase di ribasso sembra essere di tipo controllato e senza eccessivo panico. Il VIX dimostra che in fondo la volatilità si mantiene bassa e la serie consecutiva di candele negative ha raggiunto il limite del probabile sconfinando nell’improbabile prosecuzione del ribasso. Finché il ViX si mantiene sotto a 20 ci possiamo sentire un po’…

Leggi

Frustrante lentezza

Ieri Bernanke ha parlato di una ripresa a stelle e strisce che nella prima parte dell’anno si è sviluppata con “frustrante lentezza”, ma nel secondo semestre ci si aspetta un ritmo di crescita più corposo. Per questo motivo Bernanke non ha fatto menzione di una nuova manovra QE3, lasciando intendere che quest’ultima non ci sarà.…

Leggi

Weekly Sentiment 06/06/11

I ribassi di maggio sull’azionario non hanno fatto attendere i loro effetti sul comportamento dei risparmiatori. Nell’ultima settimana di maggio i risparmiatori Usa hanno riscattato dai fondi azionari Usa circa 3,16 miliardi di dollari, il saldo da inizio anno rimane positivo per 18,5 miliardi di dollari. La fiducia dei consumatori negli Usa ha registrato un…

Leggi

Problema Grecia

Ieri è stato raggiunto un altro accordo per salvare la Grecia. L’UE e il FMI hanno stabilito una ulteriore trance di 12 MLD € da erogare entro luglio e si parla di altri 65 MLD entro il 2014. La borsa di Atene inverte la rotta, chiude con un rialzo del +5,67% e tira su anche…

Leggi

Dati macro

Non c’è che dire, i dati macro USA sono sotto le aspettative, ma si tratta pur sempre di dati in crescita, certo minori delle attese, ma ora le aziende hanno i soldi, grazie soprattutto ai tagli effettuati durante la crisi, e prima di assumere a spron battuto, chiaramente cercano di migliorare la loro posizione rispetto…

Leggi

Bull Trap 2

SP500 si avvicina al 1° supporto di 1294 dopo aver negato la rottura della flag rialzista. Volumi in calo nell’ultima seduta. L’RSI si sta avvicinando a 30 nella zona di ipervenduto. Possibili ribassi nel breve . La rottura del 1° supporto proietterebbe l’indice sulla MM200 in zona 1250-1260. EUR/USD : La rottura delle medie mobili,…

Leggi

Bull Trap

Ieri 1 Giugno è scattata una bull trap (trappola per tori) sui mercati USA. L’indice S&P 500, dopo aver rotto al rialzo la flag durata tutto il mese di maggio, ha fatto un brutale dietrofront rientrando in congestione e rompendo la trendline daily che accompagnava il trend in questi mesi. A questo punto, giacché i…

Leggi

Neutro

Soltanto l’altro giorno avevo postato il segnale Avanti Mezza Forza e nella giornata di ieri sembrava dare già le prime soddisfazioni. Oggi invece, il mercato ha digerito malissimo i dati macro dell’ ISM e dell’occupazione. Il mercato ha risposto con un ribasso di oltre -2%, invalidando il pattern long di breve termine. Venerdì poi ci…

Leggi